unict
DIPARTIMENTO
DI BOTANICA
UniversitÓ di Catania


ARGOMENTI:

frontespizio
premessa
ambiente fisico
uomo e ambiente
flora
vegetazione
fauna
bibliografia
cartina


FAUNA

Introduzione
Elenco
Iconografia

Vai alla scheda: prima - precedente - seguente - ultima
foto di Carmelo Milluzzo

Martin pescatore

Classe  Aves

Ordine  Coraciformes

Famiglia  Alcedinidae

Specie  Alcedo atthis  L.

Morfologia   Lunghezza 16 cm, ali 7,6 - 8,1 cm. Blu elettrico con riflessi verdastri superiormente; castano aranciato inferiormente e sulle guance, bianco su mento, gola e lati del collo. Becco nerastro, zampe rosse.

Ambiente   Zone palustri, ambienti costieri e fluviali con vegetazione ripariale e canneti.

Biologia   Nidificante alquanto localizzato, ma soprattutto migratore e svernante, si nutre quasi esclusivamente di pesce, che cattura tuffandosi in acqua da un posatoio su cui sta appostato. Mostra uno spiccato comportamento territoriale, soprattutto durante la riproduzione. Nidifica entro tane scavate negli argini ripidi, costituite da gallerie terminanti in camere per la deposizione dove ambo i sessi covano sei o sette uova per circa venti giorni. I piccoli lasciano il nido a quattro settimane e sono indipendenti dopo pochi giorni. Terminato il periodo riproduttivo, le coppie si dividono.

Distribuzione   Europa, Asia e Africa settentrionale.

Status   Localmente comune.