logo C.R.I.E.A

DIPARTIMENTO
DI BOTANICA
Università di Catania


INDICE

Frontespizio
Inurbamento
Avifauna
Classificazione
famiglie
specie
Iconografia

vai alla scheda: prima - precedente - seguente - ultima

Adulto (foto di C.Milluzzo)


Assiolo

Classe: Aves

Ordine: Strigiformes

Famiglia: Strigidae

Specie: Otus scops L.


Distribuzione: Europa centro meridionale, Asia, Africa. Sverna in Africa, a sud del Sahara.

In Sicilia: Migratore, nidificante e in parte anche svernante

Nell'Orto botanico: Svernante, migratore, forse anche nidificante (si riproduce nel vicino Giardino Bellini).

Morfologia: Lunghezza 19 cm, ali 14,4 - 16,2 cm. Piumaggio grigio-brunastro, vermicolato di scuro. Ciuffi auricolari. Iride gialla.

Ambiente e comportamento: Frequenta campagne alberate, boschi non troppo densi, arboreti, e parchi urbani, solitamente sotto i 1000 m di altitudine (fino a 1600 m sull’Etna). Si nutre prevalentemente (fino al 90 - 95%) di insetti (in particolare ortotteri e coleotteri) ed altri invertebrati; occasionalmente anche di lucertole, raganelle, topolini e piccoli uccelli. Tra fine aprile e maggio depone quattro o cinque uova, incubate per circa venticinque giorni, entro alberi cavi, nidi abbandonati e mucchi di sassi. In ambiente urbano può nidificare anche nei fori delle pareti esterne degli edifici, necessitando comunque di aree verdi per la ricerca di prede. I piccoli escono dalla cavità del nido a tre settimane, volano dopo quattro e si emancipano a sette.