logo C.R.I.E.A

DIPARTIMENTO
DI BOTANICA
Università di Catania


INDICE

Frontespizio
Inurbamento
Avifauna
Classificazione
famiglie
specie
Iconografia

vai alla scheda: prima - precedente - seguente - ultima

Adulto su un albero di Giuda (foto di C.Milluzzo)


Cardellino

Classe: Aves

Ordine: Passeriformes

Famiglia: Fringillidae

Specie: Carduelis carduelis L.


Distribuzione: Europa, Asia occidentale, Africa nord orientale.

In Sicilia: Sedentario e migratore.

Nell'Orto botanico: L’attività di questo fringillide, che nidifica nella vicina Piazza Roma e nel Giardino Bellini,interessa solo marginalmente l’Orto Botanico.

Morfologia: Lunghezza 12 cm, ali 8,1 cm. Superiormente fulvo, con groppone bianco; petto bruno con ventre bianco; ali nere, barrate di giallo. Testa nera e bianca con mascherina rossa. Giovani superiormente grigio-marrone, inferiormente più biancastri.

Ambiente e comportamento: Frequenta pascoli abbandonati, colture arboree, macchia degradata, rimboschimenti a conifere. E’ insediato anche nelle aree verdi urbane (parchi, viali alberati) e periurbane di molte città. Si nutre di semi di piante infestanti, come il cardo, che estrae dai capolini, e di piccoli insetti. Nella prima metà di marzo costruisce un nido a forma di coppa, posto su siepi, alberi e arbusti, ad un’altezza media di 260 cm dal suolo. Depone da quattro a sette uova, incubate per circa dodici giorni. I piccoli, nidicoli, abbandonano il nido dopo circa due settimane. Compie due covate annuali, ai primi d’aprile e in luglio.


Adulto
foto di C.Milluzzo