logo C.R.I.E.A

DIPARTIMENTO
DI BOTANICA
Università di Catania


INDICE

Frontespizio
Inurbamento
Avifauna
Classificazione
famiglie
specie
Iconografia

vai alla scheda: prima - precedente - seguente - ultima

Giovane (foto di S.Cacopardi)


Gruccione

Classe: Aves

Ordine: Caraciformes

Famiglia: Meropidae

Specie: Merops apiaster L.


Distribuzione: Africa meridionale, Europa meridionale, Asia.

In Sicilia: Specie di doppio passo e nidificante molto localizzata, ma in incremento.

Nell'Orto botanico: Migratore di comparsa occasionale. Uno stormo di circa venti individui è stato osservato per alcuni minuti il pomeriggio del 18 aprile 2005.

Morfologia: Lunghezza 28 cm, ali 14,8-15,9 cm. Superiormente castano, con ali e coda verdognole, scapolari gialle. Mento e gola gialli, separati dalle rimanenti parti inferiori da un collarino nero. Timoniere centrali appuntite e sporgenti rispetto alle altre. Becco lungo e sottile. Iride rosso purpureo. Nei giovani manca il collarino e le timoniere mediane non sono allungate.

Ambiente e comportamento: Si nutre prevalentemente di imenotteri apoidei, che cattura abilmente in volo. Di abitudini coloniali, vive in ambienti aperti dove rinviene pareti di sabbia o argilla in cui scavare le gallerie che utilizza come siti riproduttivi. Depone sei o sette uova, incubate, a deposizione completa, per venti – ventitre giorni. I nidiacei s’involano a quattro o cinque settimane. Nidifica anche in alcune città italiane, prevalentemente del centro-nord: gli habitat sono qui costituiti da corsi d’acqua con argini naturali, parchi periurbani di antico impianto, coltivi aperti ed alberati e soprattutto zone sterrate con terreni di riporto e cumuli di terra nei cantieri (anche in opera) dove nidifica.