logo C.R.I.E.A

DIPARTIMENTO
DI BOTANICA
Università di Catania


INDICE

Frontespizio
Inurbamento
Avifauna
Classificazione
famiglie
specie
Iconografia

vai alla scheda: prima - precedente - seguente - ultima

Adulto (foto di C.Milluzzo)


Usignolo

Classe: Aves

Ordine: Passeriformes

Famiglia: Turdidae

Specie: Luscinia megarhyncos C.L. Brehm


Distribuzione: Africa nord-occidentale, Europa, Asia occidentale.

In Sicilia: Nidificante migratore, giunge in Sicilia agli inizi d’aprile, fermandosi fino ad agosto-settembre.

Nell'Orto botanico: Migratore primaverile, osservato in aprile e maggio.

Morfologia: Lunghezza 17 cm, ali 7,9 - 8,4 cm. Superiormente bruno, con sfumature castane su coda e groppone; inferiormente chiaro. Giovani macchiettati di bruno e bianco.

Ambiente e comportamento: Frequenta aree verdi con margini ecotonali ed elevata diversificazione di tipologie ambientali, in Sicilia fino a 1200 m s.l.m. In ambiente urbano la sua nidificazione è nota per Palermo (Parco della Favorita), Caltagirone e Siracusa. Si nutre d’insetti, che ricerca soprattutto tra le foglie morte. In primavera il canto del maschio risuona anche di notte. Alla base di un viluppo di vegetazione o tra i cespugli, la femmina costruisce un nido ben mimetizzato con foglie secche, steli e muschio. Effettua un’unica covata annuale, composta da quattro o cinque uova, incubate per circa tredici giorni. I piccoli, non ancora in grado di volare, abbandonano il nido verso i dodici giorni e divengono indipendenti a quattro settimane.