Botanica e Filatelia

Presentazione

“semel in anno licet insanire„

Le origini

Durante i preparativi per la celebrazione del 150° anno dalla fondazione dell'Orto Botanico di Catania qualcuno propose di allestire una vetrinetta contenente una raccolta di francobolli raffiguranti piante di specie presenti nell'orto. Da alcuni la proposta fu ritenuta una follia pregiudizievole alla "Serietà Scientifica della Istituzione" ma fu accolta con entusiasmo da altri. Un solerte tecnico si incaricò di raccogliere i francobolli.

Il problema

L'iniziativa incappò subito nell'impossibilità di reperire il danaro necessario. Non si poteva legittimamente utilizzare le dotazioni dell'Orto, non essendovi un capitolo di spese intitolato Materiale filatelico attinente la Botanica e non fu possibile raccogliere la somma necessaria attingendo alla borsa degli interessati. Non per mancanza di generosità, sia chiaro. Infatti non si trattava di poche decine di francobolli, come si riteneva all'inizio, ma di migliaia...

La soluzione

Una collezione di francobolli virtuale; la trovate su internet dove tuttora la cura amorevolmente il suo creatore Giovanni Sanfilippo detto Ivan. Non è più la raccolta originaria di francobolli botanici. Con il passare del tempo ha acquisito una denominazione maggiormente impegnativa (Parva Encyclopaedia Philatelica et Numismatica) e un più ampio respiro (più di 80.000 immagini comprendenti una settantina di tematiche: biologiche, geografiche, tecnologiche, umane...). Potete visitarla con un click.

Il ritorno alle origini

Per restituire alla raccolta filatelica l'originaria connotazione botanica, ho voluto creare questo sito Botanica e Filatelia senza però limitarmi alle specie presenti nell'Orto. Nulla vi è di originale in queste pagine. Le immagini dei francobolli sono presi dal sito di Ivan, le notizie sulle specie raffigurate provengono da internet, per la maggior parte da Wikipedia.

Avvertenza

poison!

Invito coloro che vorranno darsi alla lettura di Botanica e Filatelia a non considerarlo un testo scientifico per la determinazione delle specie e ancor meno come una guida alimurgica o di piante medicinali.